lunedì 19 gennaio 2009

Atex

Che vi devo dire?


Una cosa sola, mai dire mai. 


Nella mia famiglia il solo, ne sono certa, desiderio rimasto a livello di sogno dei miei due figli è stato un cane.


Tante volte chiesto e tante volte rifiutato.


Il motivo sempre lo stesso, troppo piccola la casa, mancanza di giardino, cani e gatti non vanno d'accordo, troppo impegnativo da gestire.


Tutto questo "prima", ora ufficialmente abbiamo anche un cane, Atex!


Mia figlia da sempre sognava un cane, ma non un cane qualsiasi, no, per lei il cane è il pit bull.


Figurarsi noi, nemmeno per sogno, quando andrai a vivere da sola allora farai come vorrai, ma qui in questa casa, con noi e gatti, niente pit bull!


Ci faceva la faccina dolce dolce, ma noi genitori forti delle nostre convinzioni non abbiamo mai mollato.


Certamente non pensavamo che la cosa ci sfuggisse di mano, e in questa maniera poi....


Ricordo la telefonata del suo ragazzo che la pregava di correre a casa sua, il motivo era segreto, ma qualcosa mi disturbava, cosa stavano combinando?


L'ansia cresceva e cosi chiamo la figlia chiedendo il motivo di tale urgenza.


Una Mara felice e in estasi mi risponde che è arrivato il regalo del suo compleanno, una certezza dentro me, "non dirmi che è un cane!".


Una voce stupita "mamma, come hai fatto a indovinare? é bellissima si chiama Atex  e  è un pit bull!"


Ho chiuso la telefonata sentendomi quasi male, con suo papà iniziamo una guerra contro Atex.


Vietato portarla a casa, tranne se c'è lei, deve tenerla lontana dai gatti, lontana da noi perchè puzza, se farà pipì o pupù, sarà compito suo pulire, insomma Atex non la vogliamo!



La porta a casa un sabato, verso la metà di novembre, e è difficile fare finta di trovarla brutta e puzzolente, ha due occhi incantevoli, ci guarda  implorando  un pò d'amore, è bravissima, si va beh, a volte fa la pipì sul pavimento, ma è piccolina e poi Mara è bravissima a pulire tutto.


Così tutti i fine settimana è da noi, io le faccio il regalo di natale, un cappottino rosso, fa tanto freddo fuori, piano piano iniziamo a conoscerci, complimenti e salti con relativi leccamenti sulle mani protese in avanti per "salvare" il viso da quelle lavate d'amore.


Durante le vacanze natalizie Atex è sempre stata da noi, quando se ne è andata ho sentito la sua mancanza, con i gatti la convivenza non è risultata difficile e così ora viene più spesso.


Cadute tante piccole barriere, questa cagnolina si è trovata un posto in famiglia, l'ultima barriera è caduta oggi.


Ho visto Dario che appena tornato dal lavoro la coccolava, e notava che con lui non scodinzolava, sembrava deluso, povero amore mio, ed  era lui il primo a dire che, "assolutamente niente cani in casa nostra".


Ecco, diciamocelo, ora abbiamo anche un cane!

45 commenti:

  1. Io sono "gattara" e riguardo ai cani la penso come voi, ma questo musino è davvero adorabile :)

    RispondiElimina
  2. su dai.. non è così grave...è già un mondo dificile..poi tra bestie s'intendono meglio di noi che abbiamo la parola...per la pipì del cane è semplice se è ancora piccolo ...qualche buffetto (..adagio) sulle chiappe facenogli annusare il danno e sacramentandogli che lì non la deve fare, dopo qualche settimana la capisce

    RispondiElimina
  3. utente anonimo19 gennaio 2009 19:45

    sono claudia non mi loggo x chè non ho tempo

    è bellissimaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  4. ma che bello è Atex......fortissimo!!!! e cn i gatti? va d'accordo????

    RispondiElimina
  5. Bellissima questa descrizione della "new entry" in casa tua: è capitato anche a me e non una volta sola. E così un cane in casa nostra c'è sempre stato. Ciao e grazie per gli auguri per mia figlia.

    RispondiElimina
  6. e allora BENVENUTA ATEX !!!!!

    ehehehhehe non c'è che dire...si fanno voler bene i 4zampe e poi con quei due occhioni dolci dolci impossibile resistere!!!

    Grazie cara amica, per averci fatto partecipi di questa bella notizia!

    RispondiElimina
  7. Quando si amano gli animali e si ha tanta sensibilità, è difficilissimo non cedere alla tentazione:-)))

    RispondiElimina
  8. Ciao Ce..non erano sassolini i miei...eran pietrone...

    ciao a voi ai mici e pure al cagnetto..

    ma la tartaruga c'è ancora????

    RispondiElimina
  9. che dolcezza! la coprirei di baci...

    stasera sono malinconica, penso a chi non c'è più...

    un bacio sister

    RispondiElimina
  10. Hai mai pensato di organizzare un piccolo zoo parco fatto in casa? :-)


    Buona giornata

    RispondiElimina
  11. Be posso solo dirti che a me è successa la stessa cosa!!

    Ma con un bolognese! Un'amore di cagnolino!

    E' stato con noi per 13 anni!! e ancora lo piangiamo! Ciao!!!

    Gli animali si fanno voler bene!!

    RispondiElimina
  12. A me è rimasto solo il mio micione, ma prima avevamo proprio un piccolo zoo ( pesci rossi, gerbilli, cagnolino , tartaruga , gatto , canarino) non ti dico quando andavamo in vacanza , erano di più le gabbiette che i bagagli, ma come dire di no alle figliole, un salutissimo Carla

    RispondiElimina
  13. Ho sempre avuto dei cani, forse perchè vivendo in campagna è quasi un'esigenza. in questo momento e da qualche anno ho 2 maremmani, ma alla fine casa mia è quasi un ricovero, arrivano stanno, vanno, vengono, mangiano e sempre ringraziano. I cani danno davvero tanto, sono veramente il migliore amico dell'uomo (a parte la cioccolata).

    Ti invito a meditare sul profondo senso di fedeltà che li distingue.

    ma ciao cesina, che bello rileggerti tutti i giorni.

    SMACK

    RispondiElimina
  14. Mi vedo costretto a fare la voce fuori dal coro,vista la mia conoscenza dei cani (ho lavorato per loro ben 13 anni)!Personalmente farei molta attenzione a tenere vicini pit bull e gatti,potresti passare qualche brutto dispiacere.L'indole del pit bull è quella di aggredire tutto ciò che si muove velocemente.E' la ragione per cui spesso aggradiscono persone:durante la fuga di quest'ultime!Sono stati selezionati per questo,non è colpa loro nè di chi li educa:Poi magari è la cagnina più dolce del mondo....Brava comunque,un animale vale più di cento persone e una persona vale sicuramente meno di un animale...qualcuno dovrebbe meditare su questo!Buona serata

    RispondiElimina
  15. Mara sa di che pasta è fatta la sua mamma e quindi sapeva che tutto sarebbe andato per il verso giusto. E' bellissima ma come ti ha detto qualcun'altro attenta ai mici. Magari ora è ancora piccola...ma è la sua indole! Bacione e notte


    RispondiElimina
  16. Buona giornata a te e a tutto il nucleo familiare allargato :-)

    RispondiElimina
  17. Buongiorno syster. E' una bellissima cucciolona. Anche io ho vissuto in campagna ed ho sempre avuto cani. e ora che abito in un appartamento con un gatto, un pò mi mancano. ciaooo

    RispondiElimina
  18. sai io sono stato sempre per i micetti ma da quando ho anche la chili pepper è davvero un'altra cosa......ciaoooooo T

    RispondiElimina
  19. bellissimo il cane, un bravo compagno.

    RispondiElimina
  20. Nell'ultima foto sembra umano:):)

    RispondiElimina
  21. Personalmente preferisco i gatti, per molte ragioni. Ma non tenere in casa una cagnetta così bella è peccato. Una mano sulla coscienza, ogni tanto, di voi genitori sarebbe d'obbligo con una faccina così bella!

    RispondiElimina
  22. ciao carissima, sono contenta di averti rivisto da me :)

    RispondiElimina
  23. Certe magie sono in grado di farle solo gli animali! Grazie della visita sul mio blog, un bacio..

    RispondiElimina
  24. grrrr....ma qui ci sono cani..gatti....hahahah..dollcissimoooooooo....

    ma quanti animali hai?...

    ciao ti lascio un abbraccio un pò infetto dai microbi...hahahhah....

    ciao

    RispondiElimina
  25. Che sia una delle tue innumerevoli belle giornate, cara: per te, i tuoi cari e il tuo piccolo zoo ;-D

    RispondiElimina
  26. buongiorno Cesy, che tu possa trascorrere una magnifica giornata:)))

    RispondiElimina
  27. Bellissima Atex...sai che mio marito che non voleva cani..quando mia figlia un giorno porto' a casa un batuffolo di pelo chiamata MAFALDA di razza canina....sai com'è finita ?

    Mafalda è diventata l'amore dell'unico maschio di questa casa..mio marito

    Ti abbraccio forte e un fai una coccola ad Atex per me

    Biby

    RispondiElimina
  28. Atex è bellissima! E' impossibile non amarla...

    Buona gionata :)*

    RispondiElimina
  29. E' di una bellezza che lascia nostalgia a chiudere il blog. Sono tre volte che la guardo e riguardo. Atex...ha ancora la pelle di un neonato. Troppo bella e dolce. Dalle un bacio sulla tesrtolina. Un velluto. la si vede:-)

    RispondiElimina
  30. LA TUA NUOVA MICIA è SUL MIO BLOG WWW.PALLADIPELO2.SPLINDER.COM

    vieni!!!!!!

    RispondiElimina
  31. Come va cara Ce?'''

    fammi sapere come stai...

    RispondiElimina
  32. E' sempre così, anche mio marito non voleva il cane e ora, guai a chi gli tocca la sua cagnolina!! Noi volevamo gli animali, lui diceva che mai sarebbero entrati in casa nostra: ora abbiamo un cane, un gatto e un acquario...Una carezza alla bellissima Atex!!

    RispondiElimina
  33. Bella la cagnolina! ^_^

    Ti auguro un buon fine settimana!

    Ciao!

    RispondiElimina
  34. sembra la storia di casa mia..uguaglia..uguaglia....

    alla fine ho dovuto cedere...

    RispondiElimina
  35. Per me è importantissimo avere animali con noi...nella nostra vita..nella nostra casa...crescere con i nostri figli...insegnano così tanto...danno così tanto...tu quest'anno hai ricevuto un bellissimo dono...io invece ho perso una compagna di giochi...intimità..tenerezza...la mia piccola e dolce Didi..una cagnona che entrò sei anni fà nella nostra casa...parte della famiglia ormai...parte del mio cuore...un abbraccio

    RispondiElimina
  36. Anch'io sono nata gattara e trovo i cani adorabili ma ... molto impegnativi se devi lasciar solo un cane anche per pochissimo tempo son problemi e pianti e poi pretendono molto più di un gatto in fatto di attenzioni. Per dire i due cani di mia sorella quando vado a trovarla dopo un pò non li reggo...

    RispondiElimina
  37. penso che cani, gatti & Co. siano tutti grandi amici dell'uomo. I gatti sanno dare qualcosa, i cani un'altra ma tutti se vivono in una famiglia che vuole loro bene, e li tratta bene, dopo diventano i nostri compagni, se non proprio elementi importantissimi di cui poi non possiamo fare a meno.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  38. oddio un pit bull in casa non lo metterei mai!!!
    preferisco i pacifici micetti :)

    RispondiElimina