domenica 20 settembre 2009

MEFISTO



Questo per me è un brutto periodo, sono ormai più di 15 giorni che il mio Mefisto è scomparso.



La sera prima di partire per Saviore le ho fatto un pò di foto, mai pensando di non ritrovarlo più al mio ritono.



Ultimamante era diventato nervoso, vuoi perchè geloso di Kora, vuoi perchè assomigliava sempre di più a quei 50/60 enni che sentono la gioventù svanire e cercava in tutti i modi di evadere per avere mille avventure!



Non siamo più riusciti a beccarlo mentre scappava, tutti ormai eravamo convinti che riusciva a volare, si, come gli scoiattoli volanti, allargando le quattro zampe e tenendo la coda come timone.




Oppure calandosi come un acobrata lungo il muro perimetrale della casa, a nulla sono servite le grate e le varie reti messe apposta per impedire le sue fughe.



Devo dire che era molto arrabbiato con me, dopo avere consultato due veterinari e avendo avuto la stessa risposta l'ho fatto sterilizzare.



Mefisto ha 7 anni e mezzo, dunque un signore di mezza età, la sua razza, certosino, non è per niente aggressiva e infatti le prendeva sempre, quando arrivava a casa era conciato sempre da far paura, corse dal veterinario, punture e antibiotici, poi fare i test per le varie malattie.




Così seguendo le indicazioni del veterinario ho fatto quello che  sembrava il male minore ma non ho fatto i conti con Mefisto, pensavo di proteggerlo e di farlo stare meglio, invece mi ha dimostrato il contrario, se ne è andato.



Spero tanto che torni e che non abbia incontrato sulla sua strada "l'uomo nero".



Dire che mi manca è riduttivo, di notte ho incubi e sento  sempre la sua voce che mi chiama per avere coccole e gratini.



Sto vivendo la sua scomparsa come un lutto, niente riesce a darmi la speranza che possa ritornare ed è questo a farmi paura, non ho mai avuto questa certezza che Mefisto non tornasse da me.

57 commenti:

  1. Mai dire mai... magari quando meno te lo aspetti lo vedrai far capolino...

    Te lo auguro. Un sorriso

    RispondiElimina
  2. magari anche lui si è concesso una piccola vacanza^_^

    Ritornerà vedrai.

    Ti abbraccio dolce amica

    RispondiElimina
  3. E' passato direttamente in una dimensione parallela, dove non era stato ancora sterilizzato e poteva spararsi qualche cartuccia.

    I gatti non hanno padrone, ma scelgono il luogo dove abitare: di questa sua libertà tu non hai semplicemente tenuto conto: ma tu sei umana ...

    Alla sua età la sofferenza deve essere stata soprattutto psicologica.

    Nessuno è perfetto: né umani né felini.

    Entra in contatto mentale con lui: fagli sapere quanto gli vuoi bene e vedrai che tornerà.

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace moltissimo, cara, però non perdere ancora la speranza. Sicuramente conosce la via di casa e potrebbe tornare. Poi lo sai come sono fatti i gatti: io, un tempo, avevo una randagina che ogni tanto spariva per qualche giorno. Ma alla fine la rivedevo sempre.

    Un abbraccio*

    RispondiElimina
  5. Buon inizio di settimana e spero bene per Te...

    RispondiElimina
  6. sei di una dolcezza

    infinita


    tornerà

    RispondiElimina
  7. mi commuove la tua sensibilità.... devi essere proprio una bella persona...

    vedrai che tornerà..

    buona settimana

    agape

    RispondiElimina
  8. cesy...mi sono inghiottita tutto il tuo post nel giro di due secondi.

    i gatti di solito scompaiono perche' come tu gia' saprai vanno in calore...il tuo gatto probabilmente ora se ne sta in giro...ma tornera'.

    non perdere la speranza.

    se non succedera' metti dei volantini in giro.

    magari qualche buona famiglia lo ha accolto con se'.


    fammi sapere se torna ,ci tengo tanto. amo gli animali ^_*


    anna*

    RispondiElimina
  9. ciao Cesy


    il mio gatto è stato via tre mesi....!!!!

    eravamo disperati e rassegnati...

    ma una mattina... eccolo salire le scale della cantina


    malconcio e fiero...pieno dei segni delle battaglie sostenute


    aspetta i suoi tempi... non essere troppo in ansia......lui arriva


    un gatto è per sempre...e

    Mefisto è un guerriero.....

    ciao gigi

    RispondiElimina
  10. Sono sicura che torna..starà facendo un esperienza fuori casa :-)

    Ciao.

    RispondiElimina
  11. Ho le lacrime agli occhi :( mi spiace molto, ma non perdere la speranza, sono poi sicura che lui non ce l'ha con te!

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Speriamo torni... magari non si è ancora reso conto di non essere più un maschione ed è ancora a caccia sul territorio...

    RispondiElimina
  13. I gatti sono molto indipendenti, amano scorrazzare per strade sconosciute, alla scoperta di luoghi nuovi, sono dei cacciatori! La sua scomparsa non è un abbandono! Fatti coraggio, di solito tornano...Ti abbraccio perché capisco che sia comunque difficile non sapere dove si trovi...

    RispondiElimina
  14. ho avuto tanti gatti, da piccola erano la mia passione. c'era un gatto in particolare che per giorni non si faceva vedere per poi tornare dimagrito, sciupato e miagolante.... ma quanto mi mancava..... dai che tornerà presto!

    RispondiElimina
  15. Mi dispiace tanto... Comunque da quando la nostra gatta fu sterilizzata, è cambiata. Io penso che ce l'abbia a morte con noi. E' sempre una cosa bruttissima fermare la natura, non c'è nulla da fare. Non si dovrebbe fare.

    RispondiElimina
  16. ...perchè camminiamo assieme sui monti e tocchiamo assieme il cielo...bagnandoci di stesse nuvole:-)


    Corro da te per raccontarti la mia gioia per essermi tuffato nel passato ed avere festeggiato speciali nozze d'oro...veramente d'oro:-)( raccontate nel mio blog)

    RispondiElimina
  17. Io penso che uno spirito libero voglia volare.....forse è questo che ha voluto dirti....ma gli affetti non si dimenticano...io lo so che tornerà!

    RispondiElimina
  18. Buongiorno, spero di trovare presto un post con la foto di Mefisto di nuovo a casa...un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Non sono in grado di darti conforto,ma una cosa posso dirtela per esperienza:non avere sensi di colpa per averlo castrato.Un pò di anni fa avevo molti gatti in casa (18!!) e per ovvie ragioni ho dovuto procedere alla castrazione dei maschi e a quella delle femmine più irrequiete.Ti assicuro che il risultato,per quanto riguardava i maschi,fu molto blando e i pargoletti continuavano a marcare il territorio e a smiagolare per le gatte che giravano nel cortile in calore.La sessualità,nel gatto come nell'uomo,non stà solo negli attributi,ma nella testa e quella non gli si può togliere!!!

    Ti ho conosciuto,più o meno nelle stesse condizioni di oggi,un anno fa e ho fatto il tifo perchè Mefisto tornasse....Mi impegnerò ancora e ancora e ancora,per tutte le volte che sarà necessario,per poterti sentire tornare a sorridere.Un abbraccio

    RispondiElimina
  20. cavoli mi dispiace tanto... capisco quello che stai provando... spero che torni presto da te!

    RispondiElimina
  21. Mi dispiace molto, so cosa vuol dire, è capitato anche a me qualche anno fa e da allora non ho più voluto gatti pur amandoli molto, o forse proprio per questo.

    Spero tanto che torni smentedo le tue previsioni.

    Un caro saluto.

    Giusy

    RispondiElimina
  22. Spero che ritorni, ma non avere sensi di colpa, hai fatto la cosa giusta, è solo che anche loro hanno le loro necessità e non sempre possono coincidere con le nostre.

    Un grande abbraccio, di nuovo!

    RispondiElimina
  23. Spero tanto che torni. Magari è solo arrabbiato. Quando ho fatto fare il tatuaggio d'obbligo al mio cane, con anestesia locale (lui tranquillo, io mi sentivo malissimo) alla sera, mentre guardandolo gli dicevo "beh, stai meglio ora, non è stato tanto male, vero?" si è avvicinato, mi ha guardata e...alzando la zampa, mi ha fatto la pipì addosso centrando jeans e ciabatte.Unica volta che mi ha fatto un numero simile.Sono con te. Vedrai che torna.

    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  24. Dicono che i gatti si innamorano della casa più che del padrone, forse ritornerà.

    Ciao

    RispondiElimina
  25. Buongiorno sister... un bacione in attesa del suo ritorno :-)

    RispondiElimina
  26. ciao, mi affaccio per un saluto e per augurarti un buon giovedì. Coraggio!

    RispondiElimina

  27. Ciao, cara Cesy.
    Eccoci qua.

    Che il tuo micio non abbia sentito il flauto di un amore fuori stagione?

    RispondiElimina
  28. (un risveglio aldilà della sterilizzazione...)

    RispondiElimina
  29. Se non sbaglio si era gia' allontanato..il birbone di Mefisto...

    Hai fatto una cosa giusta...ma forse a lui non è piaciuta.

    Sono certa che tornera'...vedrai...

    Ti abbraccio e tu sai che ti capisco..

    Biby

    Fammi sapere..

    RispondiElimina
  30. Credo proprio che il mio commento non ti sia arrivato, comunque volevo rassicurarti dicendoti che i miei vicini anno ritrovato la loro gattina dopo 20 giorni , spero tantissimo che succeda la stessa cosa, un salutissimo Carla

    RispondiElimina
  31. Buon week end, carissima, accompagnato dal mio amichevole abbraccio...ciaooooooooooooooooooo

    Bruna

    RispondiElimina
  32. Oioi che male....sto fatto mi ricorda altri da me passati, troppi.


    Se non erro Mefisto fece la stessa cosa un annetto fa. Il fatto che sia stato sterilizzato comunque non fa specie, le fughe avvengono egualmente.


    Una nota simpatica, anche il mio Stiv quando si innamorava....(ripeto la tua frase)


    si, come gli scoiattoli volanti, allargando le quattro zampe e tenendo la coda come timone.


    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  33. ciao cara, spero che il week porti con sé qualche buona notizia sul tuo adorato Mefisto. Un saluto.

    RispondiElimina
  34. spero e aspetto con te che torni...ricordi l'anno scorso? stette via tantissimo, e poi è tornato da te.

    ti abbraccio sister e...tanti Auguri a tuo figlio :)

    RispondiElimina
  35. Ciao, grazie per il tuo gentile commento sul mio blog.

    Riguardo al tuo post, io ancora non ti conosco bene, ma se posso permettermi non credo che tu debba colpevolizzarti per la scelta che hai fatto.

    Il micio non se n'è andato perchè arrabbiato con te, ne sono sicura.

    Sarà sicuramente stato attratto da qualcosa.

    Detto questo incrocio le dita con te perchè possa tornare presto.

    Un saluto

    Barbara

    RispondiElimina
  36. Spero proprio che possa tornare..I pericoli spesso sono quando i mici si nascondono in una cantina o in un garage e non riescono a uscire ..Figurati che a un mio amico americano ,il gatto sparì durante un trasloco ..lo cercarono a lungo,poi furon costretti a partire...Fu ritrovato,ancora vivo e affamato,quando arrivati nella nuova casa ,aprirono una delle valigie,....era in mezzo a camicie.. biancheria varia...,calzettoni..

    RispondiElimina
  37. tesoro ..sarà andato in amore, lo sai che i gatti tornano sempre all'ovile.. la mia Camilla vive in casa , ma qui sotto, quando va in amore, ci sono più gatti che al colosseo hehehe..

    Spero che possa tornare presto il tuo gattone..ti abbraccio forte forte..

    F.

    RispondiElimina
  38. buona serata, e continua a crederci....

    incrociamo tutti le dita con te per Mefisto.

    un sorriso.

    RispondiElimina
  39. Spero tanto che torni... incrocio le dita per te!

    RispondiElimina
  40. Assomiglia a Napoleone, un mio certosino adorato. Gli animali ti saziano d'amore: la cosa più brutta è quando muoiono o spariscono... speriamo! irene

    RispondiElimina
  41. Mefisto tornerà, tranquilla...magari quando si sarà stufato di gironzolare da solo...buona settimana

    RispondiElimina
  42. Ho letto del tuo Mefisto nel blog di Luciano1.

    E' terribile, io sarei probabilmente già morto di dolore. Ma non pensare che Mefisto non voglia tornare, probabilmente vorrebbe farlo ma non ci riesce.

    Magari qualcuno altro lo ha adottato, non sapendo che fosse tuo. Abbi fede!

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  43. Buongiorno.....so che stai aspettando Mefisto..vedrai tornera'

    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  44. A qualsiasi ora Tu arrivi da me sei sempre la benvenuta :-)

    Buon martedì

    RispondiElimina
  45. Povero Mefisto, gli hai tolto forse l'unica ragione per la quale un essere vivente stà al mondo, lo hai fatto sterilizzare e Lui si è vendicato abbandonandoti. Lo meriti.

    RispondiElimina
  46. Anni fa il mio gatto mi tornò a casa dopo un mese di assenza

    oramai avevo perso tutte le speranze di rivederlo.


    speriamo che sia così anche per te

    RispondiElimina
  47. quanto assomiglia al mio Napoleone, hanno risorse insperate Cesy, Napoleone è stato 5 giorni dentro un tubo di 8 cm, tutti si auguravano che morisse, era straziante sentirlo, poi quando non si sentiva più lo hanno tirato fuori, freddo, senza acqua...  ce l'ha fatta! coraggio dolce Cesy, un bacio, irene

    RispondiElimina
  48. i gatti vanno tenuti in appartamento, al sicuro. so che non è giusto, che hanno bisogno di uscire, di vagare... ma i tempi sono oscuri e le persone malvagie affollano le strade di questo miserevole pianeta. meglio un gatto costretto "AL SICURO" in un appartamento, che piuttosto che vederlo catturare o mettere sotto da un auto per strada. Comunque spero anch'io che torni al più presto. la prossima volta stai più attenta.

    RispondiElimina