mercoledì 15 ottobre 2008

... DOVE ANDARE IN PENSIONE....

la mia casa

Una coppia di amici mi hanno  raccontato di avere fatto una crociera.


Durante una cena hanno visto una signora di una certa età seduta da sola nella sala ristorante.


Notarono che l'equipaggio, gli ufficiali e i camerieri sembravano conoscere molto bene la signora.


Chiesero quindi al loro cameriere chi fosse la signora, aspettandosi una risposta tipo "la proprietaria della società", invece le rispose che tutto quello che sapeva era che l'aveva già vista a bordo nelle ultime 4 crociere.


Una sera incuriositi, si fermarono a salutare la signora, e le chiesero,


MARE

"sembra che lei abbia partecipato alle ultime 4 crociere a bordo di questa nave", al gesto affermativo della graziosa vecchietta egli continuò,


"non capisco, che gusto c'è?"


La signora sorridendo le rispose, " è molto semplice, è meno caro di una casa di riposo!"


Abbiamo fatto due conti e abbiamo deciso che mai noi andremo in una casa di riposo per anziani.


Noi andremo su una nave della Costa Crociere.


Il costo medio di una casa di riposo è di 120 euro al giorno.


Abbiamo verificato, i prezzi della Costa e, per un posto a lungo termine e la riduzione anziani, il costo è 90 euro al giorno.


Il che significa che ci restano 30 euro ogni giorno da utilizzare come segue.


1) Le bevande (che non saranno mai più di 10 euro al giorno)


2) Posso usufruire fino a 10 pranzi al giorno se io voglio ciondolare nel ristorante, o usuifruire del servizio in camera, il che vuole dire che posso avere il pranzo a letto tutti i giorni.


3) Le navi da crociera hanno 3 piscine, una sala fitnnes, servizi di lavanderia e spettacoli tutte le sere.


4) I bagni delle cabine sono dotati di sapone e shampoo gratuiti!


5) Il personale ti tratterà come un cliente e non come un numero, con una mancia di 5 euro si metteranno a tua disposizione.


6) Incontro nuove persone ogni 7 o 14 giorni.


7) Si rompe il telefono? Si fulmina una lampadina? Necessita di cambiare il materasso?


Nessun problema!


Ci sarà sempre qualcuno che lo farà, e si scuseranno anche per l'inconveniente.


8) Lenzuola e asciugamani puliti tutti i giorni senza il bisogno di chiederlo!


9) Se cadi e ti rompi la testa del femore, in una casa di riposo sarai  trattato con l'assicurazione malattia.


FIORI

Se lo stesso incidente ti succede su una nave ti sarà data una cabina più bella per tutto il resto della tua vita!


E ora il meglio!!


Avete voglia di visitare il Sud America, l'Africa, i Caraibi, i paesi Arabi, l'Asia o un'altra destinazione?


Costa Crociere avrà sempre una nave pronta per andarci, quindi non mi cercate quando sarò in pensione in una casa di riposo!!!!


PS: Da considerare che in caso di morte potrete scegliere di essere lanciati fuori bordo e senza costi aggiuntivi!

34 commenti:

  1. carina...carinissima!!!! ma anche così vera!

    RispondiElimina
  2. cavoli che casa di riposo aveva scelto la nonnina per pagare 120 euro al giorno?

    dove viveeeeeee.........

    comunque ospizio o crocera la nonnina ne ha tante di palanche cara...

    non è per caso la mamma di qualche nostro politico??

    e i tuoi amici ...."farsi i ca..i loro no nè!

    ciao bella......

    l'ospizio è strapieno...

    le navi crociera no....nada de nada..

    hola Viky

    RispondiElimina
  3. Anche 90 euro al giorno sono una cifra astronomica per la maggioranza dei vecchietti...concordo con Viky

    RispondiElimina
  4. Io sinceramente non so quanto costi una casa di riposo, ma se davvero i prezzi sono questi, beh,,,viva la Costa Crociere!!! XD

    RispondiElimina
  5. Cola isperansa che il sinior Crociere, ci fava portare anche i gati in sula Nave Costa altrimenti col casso che vai a zonso sensa i gati grigi iniorando i loro diriti sindacalistici. Gato Epifani.

    A proposito, se voli poli pasare a pilliare un premiucio amicissia in del mio poste.

    abraci pelosi

    RispondiElimina
  6. In effetti, buttando giù due conticini, la gentile signora, paga la bellezza di 2.700 euri al mese....

    poco poco, non mi sembra...

    Un caro saluto

    RispondiElimina
  7. ahhahahaahahahah

    un piano perfetto!

    Vengo pure io...

    mi prepensiono!

    RispondiElimina
  8. Buona giornata Il mio abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Ho fatto un viaggio con costa crociere, davvero splendido!

    RispondiElimina
  10. Buona giornata cara...

    Un abbraccione da Martina..Grazie!!!

    RispondiElimina
  11. E gli animali? E' permesso portarli?L'unica cosa che mi preoccupa è non stare con loro.Buongiorno Cesy:-)

    RispondiElimina
  12. Bellissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ciao annnnnnnnnna

    RispondiElimina
  13. Ma è vero????

    Meraviglioso, allora se ci saremo ancora...ci incontreremo su una nave crociera....

    Ha ha ha ha...

    RispondiElimina
  14. A conti fatti...è davvero una bellissima idea.

    E il profumo del mare sempre aggiungerei:-)


    Grazie di essere passata:-)


    Anto

    RispondiElimina
  15. see ciao, io ho ancora 15 anni prima di progammare la mia crociata, e di questo passo il ministro "Prugnetta" non è che mi venga molto incontro, è già bello se ci riconoscerà la pensione, se no sarà tensione (già ora...).

    RispondiElimina
  16. Io spero di avere ancora un pò di anni prima della Casa di Riposo, ma stai sicura che quando giungerà il mio turno farò come la Signora! Almeno con la crociera posso visitare posti che non ho mai visto ed essere servita come Dio comanda...Mia nonna è stata in una Casa di Riposo e ti assicuro che il trattamento, almeno per quel che riguarda la mia esperienza, è stato tutt'altro che gentile.

    Ciao cara, un bacione :)*

    RispondiElimina
  17. Però..furba questa vecchietta :-)

    Ciao!

    RispondiElimina
  18. Però... bello! Alcuna tumulazione... ho sempre sognato farmi rosicchiare dai pesci esotici...., mica sardine o merluzzi.

    Baci baci baci

    RispondiElimina
  19. hihihihi carina la storia!e bello il tuo blog, ho giusto scuriosato un po'!:)

    RispondiElimina
  20. Carina questa parafrasi che hai fatto...si'nella foto sono io...un bacione cara con tanto affetto.

    RispondiElimina
  21. Che che bella alternativa!!!

    Lilia

    RispondiElimina
  22. woooooooooooooow!

    davvero interessante!


    ^^


    sempre bene saperle queste cose!!


    :-D


    brava la signora!!!

    RispondiElimina
  23. perfetto..ora so che cosa farò quando diventerò anziana...sperando di arrivare alla loro età..nella vita niente di sicuro..solo che dobbiamo morire...

    RispondiElimina
  24. heheheheh bellissima:)))))))


    buon fine settimana:))))))

    ^_^

    ****

    ****

    ;)

    RispondiElimina
  25. E' il mio viaggio in metro di martedì. Già messo su word da qualche giorno... io i miei post me li butto giù prima per non rischiare che splinder me li mangi senza pubblicarli :-)

    Sono un perfettino come direbbe il mio amore.

    RispondiElimina
  26. Potrebbe essere un'idea, ma non facciamo tanta pubblicità.....

    un abbraccio SisterCesy!

    :)

    RispondiElimina
  27. La signore non ha torto e sicuramente non soffe di mal di mare.

    Buon fine settimana Lucia

    RispondiElimina
  28. ma lo sai che questa idea è grandiosa??? Copio incollo per il mio ragazzo che non passa mai a leggere i blog anche se glielo chiedo, sono certa che appena legge la mail mi dice che è d'accordo con me! :-)

    RispondiElimina
  29. Ma questa è un'idea grandiosa! Comincerò a fare due conti pure io. Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  30. Quasi quasi...mica è un'idea da scartare!!! E' vero alla fine del mese sono tanti soldi, ma una casa di riposo non è che costi meno.

    Almeno questo è quanto mi racconta chi ci ha dovuto mettere i propri cari. A meno di 3.000 euro non si trova nulla.

    Quindi tutto sommato, mi sa che è la soluzione migliore...

    Grazie del tuo passaggio e buona domenica.

    RispondiElimina
  31. Se potessi in questo periodo della mia vita vivrei sopra una nave...non è una cattiva idea la solitudine delle case di riposo è avvilente...

    RispondiElimina
  32. Fatti due conti, stasera ne parlerò con mio marito, l'idea dei due vecchietti non è davvero niente male!

    RispondiElimina
  33. Ahhh la saggezza degli anziani...

    RispondiElimina