martedì 22 aprile 2008

.... IL SENZA NOME ...

angeli

PENSIERI DI TIZIANO TERZANI


 Digiunare


 L'unico modo per non farsi consumare dal consumismo e' digiunare, digiunare da qualsiasi cosa non sia assolutamente indispensabile, digiunare da comprare il superfluo. Basta rinunciare a una cosa oggi, a un'altra domani. Basta ridurre i cosiddetti bisogni di cui presto ci si accorge di non avere affatto bisogno. Questa e' la vera liberta': non la liberta' di scegliere, ma la liberta' di essere. La liberta' che conosceva bene Diogene che andava in giro per il mercato di Atene borbottando fra se' e se': "Guarda, guarda... quante cose di cui non ho bisogno!" (Tiziano Terzani)


 Senza rimpianto


Nessuno m'ha mai detto "Volerai!". Nessuno m'ha mai promesso "Non morirai!". Eppure senz'ali ho già volato tanto, ed ora, senza alcun rimpianto di promesse mancate, di cose incompiute, senza pena aggiunta o tolta, mi preparo a volare un'altra volta!.... (Tiziano Terzani)


angeli

Una strada


Una strada c'è nella vita, e la cosa buffa è che te ne accorgi solo quando è finita. Ti volti indietro e dici "Oh. ma guarda, c'è un filo" Quando lo vivi non lo vedi, eppure c'è. Perchè tutte le scelte che fai sono determinate, tu credi, dal tuo libero arbitrio, ma anche questa è una balla. Sono determinate da qualcosa dentro di te che innanzi tutto è il tuo istinto, e poi forse da qualcosa che i tuoi amici indiani chiamano il karma e con cui spiegano tutto, anche ciò che a noi è inspegabile. Forse quel concetto ha qualche fondamento perchè ci sono cose nella nostra vita che non si spiegano se non con l'accumularsi dei meriti o colpe di vite precedenti. (Tiziano Terzani -


angeli

"La fine è il mio inizio")


 i momenti preziosi ... ci sono giorni nella vita in cui non succede niente, giorni che passano senza nulla da ricordare, senza lasciare una traccia, quasi non fossero vissuti. A pensarci bene, i più sono giorni così, e solo quando il numero di quelli che ci restano si fa chiaramente più limitato, capita di chiedersi come sia stato possibile lasciarne passare, distrattamente, tantissimi. Ma siamo fatti così: solo dopo si apprezza il prima e solo quando qualcosa è nel passato ci si rende meglio conto di come sarebbe averlo nel presente. Ma non c'è più. (Tiziano Terzani)

18 commenti:

  1. Pensieri riflessivi e molto belli...

    Quello che ho letto e sentito mio???


    Senza rimpianto


    Nessuno m'ha mai detto "Volerai!". Nessuno m'ha mai promesso "Non morirai!". Eppure senz'ali ho già volato tanto, ed ora, senza alcun rimpianto di promesse mancate, di cose incompiute, senza pena aggiunta o tolta, mi preparo a volare un'altra volta!.... (Tiziano Terzani)


    Mai smetterò di ricominciare a volare...nonostante le mie ali subiranno ferite dalla vita che ostacola il mio percorso...io tornerò sempre a spiccare il volo...


    Mi è piaciuto leggerti...davvero...

    buona serata...e grazie per essere sempre presente da me...

    LeAAA

    RispondiElimina
  2. Tesoro...dolce notte a te!

    Un bacino :*

    RispondiElimina
  3. cioa...quanta saggezza in queste parole...mi faranno riflettere a lungo..

    grazie per il bellissimo regalo

    un bacio

    Maluan

    RispondiElimina
  4. Quanta saggezza qull'uomo...

    Era davvero un mito... uno dei pochi che forse davvero aveva capito tutta dalla vita!

    Buona serata carissima!

    RispondiElimina
  5. Gia' ... e' proprio vero...

    ..ci lasciamo sfuggire il nostro se molto spesso..senza renderci conto che se lo prendessimo in quel momento sarebbe un ricordo magico nel futuro (presente)...


    ti mancdo un bacio :-*

    RispondiElimina
  6. Quanta saggezza quest'uomo....L'induismo è una religione che mi attira particolarmente!!! :)

    RispondiElimina
  7. ciao, ma che bello il tuo blog....

    davvero bello, bravissima, uin abbraccio grande

    Lucia

    RispondiElimina
  8. Una persona sicuramente con una grande richezza interiore, bellissimo questo post..un bacione

    RispondiElimina
  9. Confesso la mia igmoranza di non conoscere Tiziano Terzani, mi ha colpito la sua profondità di pensiero. Ciao Piadonna

    RispondiElimina
  10. Uomo molto saggio...libri stupendi...letti piu' di una volta.

    Ti abbraccio

    Biby

    RispondiElimina
  11. ...di Tiziano penso che abbia conquistato l'immortalità... cioè che abbia lasciato il segno, passando su questa Terra...

    RispondiElimina
  12. un passaggio per un bacio...

    Maluan

    RispondiElimina
  13. ti ho letto mi piace ti lascio un saluto e ti ringrazio di essere passata da me

    ciao a presto

    RispondiElimina
  14. Buon fine settimana allungato.. smksmk

    RispondiElimina
  15. Le parole dello scrittore sono molto significative, intense e che esprimono il vero problema.


    Ma un tuo pensiero? =P

    RispondiElimina
  16. Mio nonno diceva sempre: Corri, ragazzo, corri!" E' da lui che ho capito il proverbio "meglio sudare che su-prendere!"

    RispondiElimina
  17. Ciao complimenti x il blog mi hanno toccato molto le parole di questo autore straordinario a volte nella vita non ci rendiamo conto delle cose di cui abbiamo davvero bisogno .... e inoltre ci dimentichiamo che il tempo scorre lentamente ma scorre a questo riguardo ricordo una frase che da anni ho fatto mia CARPE DIEM..........E' stato bello leggerre nel tuo mondo ed incontrarti tornerò di nuovo x un attimo di vita !!UN abbraccio ciao

    RispondiElimina